Come si calcolano il PU e le dotazioni territoriali ?

Cambio d’uso senza opere (con opere riconducibili alla manutenzione  straordinaria) da uso 4C ad uso 3A.

Dotazioni PE    non dovute

Continua a leggere

Cambio d’uso e monetizzazioni

Quesito

Buongiorno, dovrei effettuare una modifica di destinazione d’uso senza opere da abitativo 1a ad ufficio 3b in un’unità immobiliare con superficie inferiore a 250 mq, sita in ambito storico – quartiere giardino.

Continua a leggere

Cambio d’uso da ufficio 3b (o negozio 4d) verso un’abitazione 1a: è oneroso?

Il cambio di destinazione d’uso da un’unità immobiliare ad uso ufficio (3b) oppure ad uso negozio (4d) verso un uso abitativo-residenziale (1a) è un intervento NON oneroso (non comporta oneri).

Continua a leggere

Calcolo dei PU e Dotazioni in cambio d’uso parziale

Quesito

Buongiorno. Sono a chiedere chiarimenti sul seguente caso. Mi trovo nel caso di un cambio d’uso parziale: devo intervenire su due U.I. adiacenti, la prima ad uso abitativo 1a di ca. 75 mq, la seconda ad uso ufficio 3b di ca. 38 mq; un piccolo vano

Continua a leggere

Si pagano oneri per un intervento di frazionamento di un’unità senza modifica dell’uso?

Questo tipo di intervento edilizio è oneroso: è dovuto il versamento del contributo di costruzione composto da costo di costruzione e oneri di urbanizzazione primaria e secondaria.
Il frazionamento è oneroso per l’unità più piccola (o le unità più piccole).
Riferimento normativo: art. 121 del RUE e punto VI.3 delle Disposizioni Tecnico Organizzative.

Continua a leggere