Interventi privi di rilevanza per la pubblica incolumità ai fini sismici (IPRPI)

Si evidenzia che la DGR 121/2010 è stata superata dalla DGR 687/2011 in vigore dall’8 giugno 2011.

La nuova disciplina prevede 3 livelli di intervento:

  • il livello L.0 non richiede alcuna documentazione integrativa predisposta da un tecnico abilitato.
  • per il livello L.1 sono stati rivisti i limiti dimensionali ed i requisiti delle diverse ipotesi elencate e viene notevolmente ridotta la documentazione che deve essere predisposta per dimostrare la ricorrenza di detti interventi.
  • sono state individuate nuove ipotesi di interventi privi di rilevanza per la pubblica incolumità, denominato livello L.2, per la cui realizzazione si richiede una asseverazione da parte del progettista abilitato, con una significativa semplificazione degli elaborati grafici richiesti.
Parole chiave: > >

Comments are closed.