Intervento di manutenzione straordinaria già eseguito di un’opera soggetta a CIL

Quesito

Nel caso che un intervento, GIA’ ESEGUITO, di manutenzione straordinaria ricada all’interno dello opere soggette a C.I.L., si può presentare una C.I.L. a sanatoria? E nel caso che l’intervento

Continua a leggere

Difformità in altezza di un immobile

Quesito

L’immobile risulta 70 cm più alto di quanto previsto nello stato licenziato, con piccole finestre su sottotetto, a seguito di una  sopraelevazione fatta con regolare pratica nel 1955 per la quale non è mai  stata rilasciata l’agibilità.

Continua a leggere

E’ possibile applicare l’art. 100, co. 6 RUE in una CIL?

L’applicazione dell’art. 100 comma 6 del RUE che riguarda la prescrizione dei cosiddetti abusi minori è un adempimento volontario, in quanto non è richiesta dalla norma (legge 73/2010); è pertanto sempre possibile, qualora se ne ravveda la necessità, applicare questa fattispecie contestualmente ad altre diverse opere di progetto.

Continua a leggere

Differenza tra soppalco e interpiano

Quesito

E’ stato realizzato un soppalco abusivo che ha una superficie maggiore del 50% della superficie del locale su cui affaccia, (in contrasto alla normativa igienica sanitaria); con la costruzione di una banale parete in cartongesso si potrebbe portare la superficie del soppalco al 50%,

Continua a leggere

Come posso sanare un abuso edilizio?

L’articolo 100 comma 6 del RUE permette di sanare, a tutti gli effetti amministrativi e senza applicazione delle relative sanzioni, alcuni abusi edilizi di minore importanza; questo è possibile solo a condizione che tali interventi non abbiano comportato

Continua a leggere