Posso montare un condizionatore esterno sull’edificio in cui abito?

L’installazione di condizionatori di tipo a parete è classificabile come manutenzione ordinaria, pertanto non soggetta a titolo edilizio.
Condizione da rispettare è che il condizionatore a parete non superi l’altezza di m 1,80; in questo caso l’intervento sarebbe classificabile come nuova costruzione (NC), pertanto soggetto alla presentazione di un permesso di costruire.
Per gli edifici di interesse storico architettonico e documentali  sono da osservare le limitazioni disciplinate dall’articolo 57 del RUE Schede IS.1 punto 1.5 e ID.1. punto 1.5.

Continua a leggere

E’ sempre ammessa la nuova costruzione di ascensori esterni per eliminazione di barriere architettoniche?

Salvo diversa indicazione nella disciplina degli ambiti, la Nuova Costruzione di ascensori per il superamento di barriere architettoniche è sempre ammessa, come specificato nell’articolo 59 del RUE.

 

Continua a leggere

Posso posare una “casetta” di legno nel mio giardino, del tipo di quelle che si vendono nei negozi di hobbystica?

Una “casetta” di legno, di qualsiasi dimensione essa sia (ad eccezione di quelle che per dimensioni sono utilizzabili come cucce per animali), è classificabile in base art. 26 comma 5 del RUE come nuova costruzione e pertanto soggetta a permesso di costruire (classificazione confermata dall’art.3 del D.P.R. 380/2001).

Continua a leggere

Copertura a protezione di un cancello d’ingresso

Quesito

La piccola copertura posta a protezione del cancello pedonale di ingresso di un fabbricato, fisicamente parte della recinzione, si configura come tettoia o come pensilina?

Continua a leggere